Pubblicati da Paolo Dalle Carbonare

Remunerazione delle collaborazioni

Treviso, 7 maggio 2003 Oggetto: quesito su remunerazione delle collaborazioni. Il Vostro iscritto chiede “se codesto Ordine consiglia modalità di retribuzione propriamente specifiche per i rapporti di collaborazione coordinata continuativa, diversamente da quella in funzione del tempo impiegato per svolgere la collaborazione (oraria)”. A tal proposito giova ricordare che le caratteristiche che devono coesistere affinché […]

Prestazioni occasionali

Treviso, 13 febbraio 2003 OGGETTO: quesito su prestazioni occasionali. Faccio seguito alla richiesta del Vostro iscritto che richiede una consulenza in merito alla possibilità di svolgere piccolo lavoro per il quale è richiesta la firma di un tecnico abilitato. L’architetto richiede inoltre di individuare il limite oltre il quale scattano l’obbligo di apertura della partita […]

Spese deducibili dal professionista

Treviso, 13 febbraio 2003 OGGETTO: quesito su spese deducibili dal professionista. La Vostra iscritta desidera avere informazioni in merito agli oneri e spese che potrà detrarre ai fini della determinazione del reddito imponibile. Devo anzitutto premettere premettere che il reddito imponibile è costituito dalla somma delle varie tipologie di reddito (fondiario, di capitali, di lavoro […]

Inarcassa e agevolazioni Tremonti bis

Treviso, 6 dicembre 2002 Oggetto: quesito su Inarcassa e agevolazioni Tremonti bis. Il Vostro iscritto ha acquistato un immobile ad uso studio professionale usufruendo delle agevolazioni previste dalla legge 18/10/2001, n. 383 (Tremonti-bis). Chiede se deve versare il contributo soggettivo (10%) alla Cassa. La citata legge prevede che “E’ escluso dall’imposizione del reddito (…) di […]

Treviso, 21 novembre 2002 Oggetto: quesito su committente e obbligo di fatturazione. La Vostra iscritta chiede se le parcelle relative a stime commissionate da un’agenzia immobiliare per conto dei loro clienti debbano essere fatturate all’agenzia stessa o ai clienti di questa. L’articolo 18 del D.P.R. 633/72 sancisce che Il soggetto che effettua (…) la prestazione […]

Prestazioni occasionali

Treviso, 31 ottobre 2002 Oggetto: quesito prestazione occasionale. La Vostra iscritta, la cui occupazione principale è quella di dipendente in una rivendita di pavimenti, vuole sapere le modalità di emissione di una parcella per una collaborazione effettuata nei confronti di un geometra. E’ necessario anzitutto stabilire se ricorrono i presupposti per assoggettare la prestazione al tributo IVA. L’articolo […]

Prestazioni occasionali

Treviso, 9 luglio 2002 Oggetto: quesito su prestazione occasionale. Il Vostro iscritto, la cui occupazione principale è quella di insegnante, vuole sapere se una prestazione effettuata per la quale è previsto un compenso che si aggira tra 5.000 e 8.000 euro è obbligatoria la richiesta di una partita IVA ovvero se la stessa può essere qualificata come prestazione […]