mensa

Legge di bilancio 2020: deduzione buoni pasto mense aziendali

Deduzione buoni pasti mense aziendali

Viene modificata la disciplina prevista per i buoni pasto intervenendo sull’articolo 51, Tuir.

In particolare, intervenendo sul comma 2, lettera c) è previsto:

- una distinzione di trattamento tra prestazioni sostitutive di somministrazioni di vitto e indennità sostitutive;

- per le prestazioni sostitutive della somministrazione di vitto, il limite complessivo giornaliero dell’importo che non concorre alla formazione del reddito di lavoro è così definito:

1. prestazioni rese in formato diverso da quello elettronico: 4 euro;

- prestazioni rese in forma elettronica: 8.

Resta invariato l’importo complessivo giornaliero pari a 5,29 euro per le indennità sostitutive delle somministrazioni di vitto corrisposte a lavoratori addetti a strutture lavorative a carattere temporaneo o a unità produttive ubicate in zone dove manchino strutture o servizi di ristorazione.